Agenda digitale lombardia

Open data, milioni di informazioni in un click-1
138 archivi regionali on line per cittadini e creatori di "App"

Leggi tutto...

Semplificazione amministrativa

Nuove disposizioni per i certificati
di anagrafe e stato civile

 

Leggi tutto...

Espatrio minori

Nuove disposizioni
dal 26 Giugno 2012

Leggi tutto...

Cambio di residenza

COMUNE DI GAZOLDO DEGLI IPPOLITI

Sede: Via Guglielmo Marconi n. 126

Contatti: tel. 0376-658091

Orari di apertura al pubblico:

dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00; giovedì dalle 15:00 alle 17:30;

sabato dalle 9:00 alle 12:00

RESIDENZA E CAMBIO DI ABITAZIONE ALL'INTERNO DEL COMUNE IN TEMPO REALE

L'art. 5 del decreto-legge 9 febbraio 2012, n.5, convertito in legge 4 aprile 2012, n. 35, ha introdotto disposizioni in materia anagrafica riguardo alle modalità con le quali devono essere effettuate le dichiarazioni anagrafiche, di cui all'art. 13, comma 1, lett. a), b) e c) del decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 1989 n.223, relative a:Iscrizione anagrafica con provenienza da altro comune e dall'estero, cambio di abitazione nell'ambito del Comune, emigrazione all'estero.

Le nuove disposizioni normative hanno decorrenza e efficacia dal 9 maggio 2012 e le dichiarazioni anagrafiche in questione dovranno essere effettuate esclusivamente attraverso la compilazione di moduli conformi a quelli pubblicati sul sito internet del Ministero dell'interno (scaricabili da questa pagina).

I cittadini potranno presentare le dichiarazioni anagrafiche non solo attraverso l'apposito sportello comunale ma anche per raccomandata ,per fax e per via telematica ai sensi del DPR 445/2000 e dell'art. 65 del Codice dell'amministrazione digitale (CAD), di cui al d.lgs. n. 82/2005.

Si pubblicano gli indirizzi ai quali inoltrare le dichiarazioni:

PRESENTAZIONE DIRETTA ALLO SPORTELLO ANAGRAFE

Via Guglielmo Marconi n. 126

Orario di apertura al pubblico

dal lunedì al venerdì ore 9: 00 - 13:00

Giovedì anche dalle ore 15: 00 – 17:00

Sabato dalle ore 9:00 alle 12:00

INDIRIZZO POSTALE

Comune di Gazoldo degli Ippoliti

Servizi Demografici - Ufficio Anagrafe -

Via Guglielmo Marconi n. 126

46040 GAZOLDO DEGLI IPPOLITI

FAX AL NUMERO: 0376-657488

INDIRIZZI E-MAIL

se siete titolari di posta elettronica certificata si prega di inviare le e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

se non siete titolari di posta elettronica certificata si prega di inviare le e-mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Queste ultime possibilità sono consentite ad una delle seguenti condizioni:

  1. che la dichiarazione sia sottoscritta con firma digitale;
  2. che l'autore sia identificato dal sistema informatico con l'uso della Carta d'identità elettronica, della carta nazionale dei servizi, o comunque con strumenti che consentano l'individuazione del soggetto che effettua la dichiarazione;
  3. che la dichiarazione sia trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata del dichiarante;
  4. che la copia della dichiarazione recante la firma autografa e la copia del documento d'identità del dichiarante siano acquisite mediante scanner e trasmesse tramite posta elettronica semplice.

La dichiarazione deve essere sottoscritta dal richiedente e dalle persone maggiorenni che insieme a lui trasferiscono la residenza. Alla dichiarazione devono essere allegate le copie dei documenti di identità personale di tutti i sottoscrittori.

Il richiedente deve compilare il modulo per sé e per le persone sulle quali esercita la potestà o la tutela.

I moduli devono essere obbligatoriamente compilati in ogni parte e devono essere leggibili. In caso contrario la domanda è IRRICEVIBILE.

Il cittadino proveniente da uno Stato estero, ai fini della registrazione in anagrafe del rapporto di parentela con altri componenti della famiglia, deve allegare la relativa documentazione, in regola con le disposizioni in materia di traduzione e legalizzazione dei documenti.

Il cittadino di Stato non appartenente all'Unione Europea deve allegare la documentazione indicata nell'allegato A.

ALLEGATO A

Il cittadino di Stato appartenente all'Unione Europea deve allegare la documentazione indicata nell'allegato B.

ALLEGATO B

MODELLI PER LE DICHIARAZIONI ANAGRAFICHE

• DICHIARAZIONE DI RESIDENZA (CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE, DALL'ESTERO, DALL'AIRE DI ALTRO COMUNE; CAMBIO DI ABITAZIONE NELL'AMBITO DELLO STESSO COMUNE)

(allegato 1)

• DICHIARAZIONE DI TRASFERIMENTO ALL'ESTERO

(allegato 2)

 

PROCEDIMENTO DI CAMBIO DI RESIDENZA e di ABITAZIONE

Fermo restando che la decorrenza giuridica del cambio di residenza e di abitazione nell'ambito dello stesso Comune coincide con la data di presentazione della dichiarazione, entro i due giorni lavorativi successivi il richiedente sarà iscritto in anagrafe e potrà ottenere il certificato di residenza e lo stato di famiglia, limitatamente alle informazioni "documentate". Tutte le normali certificazioni potranno essere rilasciate solo ed esclusivamente a seguito della cancellazione e della verifica dei dati dichiarati da parte del comune di provenienza entro gli ulteriori e successivi 5 giorni lavorativi.

Il Comune, entro 45 giorni dalla dichiarazione resa o inviata procede all'accertamento dei requisiti (verifica documentale e verifica della dimora abituale ) cui è subordinata l'iscrizione anagrafica. Trascorso tale termine senza che siano pervenute comunicazioni negative, quanto dichiarato si considera conforme alla situazione di fatto (silenzio-assenso, art. 20 legge 241/1990).

Gli accertamenti relativi alla dimora abituale è effettuata per il tramite della Polizia Locale o personale formalmente incaricato.

In caso di dichiarazione non corrispondenti al vero si applicano gli articoli 75 e 76 del D.P.R. 445/2000, i quali dispongono rispettivamente la decadenza dei benefici acquisiti, nonché la denuncia alle competenti autorità per le responsabilità penali conseguenti alle dichiarazioni false o dichiarazioni mendaci.

Approvazione dell'Allegato Energetico al Regolamento Edilizio Comunale

Con deliberazione di Consiglio Comunale n.35 del 21-07-2014 è stato approvato definitivamente il documento "Allegato Energetico" al Regolamento Edilizio Comunale. Tale Regolamento entrerà in vigore e assumerà efficacia a decorrere dalla data di esecutività della delibera di approvazione definitiva e verrà applicato a tutte le pratiche edilizie presentate successivamente a tale data.

DELIBERA cc 35_2014 approvazione Allegato Energetico
Allegato Energetico al Regolamento Edilizio Comunale 2014

 

Questo sito utilizza i cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per conoscere nel dettaglio il nostro utilizzo dei cookie e le modalità di eliminazione, leggi la nostra Cookie policy.

Io accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information