Questo sito utilizza i cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Per conoscere nel dettaglio il nostro utilizzo dei cookie e le modalità di eliminazione, leggi la nostra privacy policy.Accetto i cookies da questo sito.

SICAM bollette conguaglio-chiarimenti

Pubblichiamo la risposta di Sicam alla nostra richiesta di chiarimenti in nome e per conto dei cittadini
che si sono presentati allo sportello istituito appositamente dal Comune nei tre giorni di apertura fissati
per chiedere spiegazioni relativamente alle bollette di “conguaglio” pervenute in dicembre 2018 e relative agli anni 2013-2018.



risposta

Preso atto della risposta, abbiamo chiesto, per chi non avesse ancora provveduto,la possibilità di spostare dal 15 al 28 febbraio
il termine del pagamento e la possibilità di rateizzazione a partire da importi totali di 50 euro e non dai 100 euro come previsto.

SICAM ha risposto positivamente, spostando il termine al 28 febbraio per chi non avesse ancora provveduto al pagamento
e accordando la possibilità di rateizzare anche per importi di bollette a partire da 50 euro.
Gli interessati alla rateizzazione a partire dalla nuova soglia concordata potranno presentarsi in Comune, entro il 21 febbraio,
per lasciare il proprio nominativo, che provvederemo poi a comunicare alla Società per le azioni del caso.

In merito alle altre segnalazioni, di varie tipologie, arrivate sempre allo sportello
(ad esempio errori di imputazione a persone trasferite o non più in vita, oppure pagamenti effettuati e non rilevati dalla Società),
stiamo procedendo per chiarire ogni singolo caso. Si rimane ovviamente a disposizione dei cittadini quali portavoce di eventuali
ulteriori richieste di approfondimento con Sicam. Grazie.
partner
logo contea
aquila commercio contea

MAM